www.cibisenzaglutine.com

Senza Glutine: Opportunità per Ristoranti

Senza Glutine: Opportunità per Ristoranti
Novembre 22, 2023 Umberto
In Articolo

La celiachia, una patologia autoimmune che danneggia l’intestino tenue in seguito all’assunzione di glutine presente in cereali come frumento, orzo, segale e farro, richiede una dieta rigorosamente priva di glutine per prevenire danni all’organismo. In Italia, oltre 600.000 persone soffrono di celiachia, con quasi 400.000 ancora non diagnosticate, e tale numero è in costante aumento.

La diffusione della celiachia ha creato una crescente richiesta di prodotti e servizi senza glutine, con un interesse crescente da parte dei ristoratori. Offrire un’opzione senza glutine non solo consente ai ristoratori di ampliare la propria clientela ma anche di distinguersi dalla concorrenza.

Vantaggi Economici

Il mercato globale dei prodotti senza glutine è in costante crescita. Nel 2022, ha raggiunto un valore di 22,5 miliardi di dollari, con una previsione di crescita a 32,4 miliardi di dollari entro il 2027 secondo una ricerca di Ipsos. Questo incremento è attribuibile all’aumento della consapevolezza sulla celiachia, alla maggiore disponibilità di prodotti senza glutine e alla crescente attenzione verso una dieta sana ed equilibrata.

Ristoratori che abbracciano l’offerta senza glutine possono beneficiare di questa tendenza di mercato, attirando nuovi clienti e aumentando il proprio volume d’affari.

Vantaggi di Immagine

Presentare un’offerta senza glutine può migliorare l’immagine del locale, evidenziando l’attenzione e la sensibilità verso le esigenze di tutti i clienti, inclusi quelli con intolleranze o allergie alimentari. In un’epoca in cui la sensibilità alle tematiche sociali e ambientali è sempre più diffusa, l’inclusività e la qualità del servizio possono diventare un valore aggiunto apprezzato dai consumatori.

Vantaggi Etici

Offrire un’opzione senza glutine è anche un atto di responsabilità sociale, contribuendo a rendere il mondo più inclusivo. Garantire alle persone celiache la possibilità di gustare piatti fuori casa senza rinunciare al piacere del cibo è un gesto di rispetto e solidarietà.

Conclusioni

In sintesi, presentare un’offerta senza glutine rappresenta un’opportunità per i ristoratori di ampliare la clientela, migliorare l’immagine del locale e contribuire a un mondo più inclusivo.

Per usufruire di tali benefici, è fondamentale:

  • Informarsi sulle esigenze delle persone celiache
  • Formarsi sulle tecniche di preparazione di piatti senza glutine
  • Acquistare prodotti senza glutine di alta qualità
  • Comunicare ai clienti la disponibilità di un’offerta senza glutine

Gli interessati possono acquistare prodotti senza glutine direttamente dal sito web cibisenzaglutine.com oppure recarsi nel punto vendita de La Bottega senza Glutine ad Acireale via Jacopone da Todi 20.

Con un impegno adeguato, è possibile offrire un servizio senza glutine di alta qualità, soddisfacendo le esigenze dei clienti celiaci e guadagnandosi l’apprezzamento di tutti i consumatori.

 

 

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*