www.cibisenzaglutine.com

Come realizzare il Pandoro Gluten Free

Come realizzare il Pandoro Gluten Free
Novembre 29, 2023 Umberto
In Articolo

Il pandoro è un dolce natalizio tradizionale italiano con radici nella città di Verona. La sua storia risale al XIX secolo, quando un pasticcere veronese di nome Domenico Melegatti creò questo dolce soffice e profumato.

Il termine “pandoro” deriva dal latino “panis durus”, che significa “pane duro”. Tuttavia, il pandoro come lo conosciamo oggi è molto diverso dal pane e rappresenta un’opera d’arte culinaria dedicata alle festività natalizie.

Ori di Sicilia | Miscela Oro Brioches

Il pandoro è caratterizzato dalla sua forma a stella a otto punte, che simboleggia il Natale. La superficie è spesso cosparsa di zucchero a velo, che rappresenta la neve. Tradizionalmente, il pandoro viene servito come alternativa al più conosciuto panettone durante le festività natalizie in molte famiglie italiane.

La ricetta del pandoro è stata tramandata nel corso degli anni, con variazioni regionali e personali che si sono sviluppate. Con l’aumento delle esigenze alimentari, sono emerse versioni senza glutine del pandoro per soddisfare le esigenze di coloro che seguono una dieta senza glutine.

Oggi, il pandoro è diventato un simbolo delle festività natalizie in Italia e non solo. La sua forma a stella e il suo sapore delicato lo rendono un dolce apprezzato in tutto il mondo durante la stagione natalizia.

 

Pandoro Senza Glutine con Farina Ori di Sicilia | Miscela Oro Grandi Lievitati

Ingredienti:

  • 500 g di farina Ori di Sicilia | Miscela Oro Brioches
  • 200 g di burro senza glutine, morbido
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova
  • 200 ml di latte senza glutine, a temperatura ambiente
  • 1 bustina di lievito senza glutine
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

Per la finitura:

  • Zucchero a velo senza glutine

Istruzioni:

  1. In una ciotola grande, setaccia la farina Ori di Sicilia | Miscela Oro Grandi Lievitati. Aggiungi il lievito senza glutine e mescola bene.
  2. In una seconda ciotola, sbatti il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.
  3. Aggiungi le uova una alla volta, assicurandoti di incorporare bene ogni uovo prima di aggiungerne un altro. Aggiungi la scorza grattugiata di limone e mescola.
  4. Incorpora gradualmente la miscela di farina alla crema di burro e uova. Alterna con l’aggiunta del latte senza glutine. Continua a mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo.
  5. Aggiungi un pizzico di sale e continua a mescolare fino a quando l’impasto è liscio e ben amalgamato.
  6. Imburra e infarina uno stampo per pandoro senza glutine. Trasferisci l’impasto nello stampo, copri con un canovaccio umido e lascia lievitare in un luogo caldo per circa 2-3 ore, o fino a quando l’impasto raddoppia di volume.
  7. Preriscalda il forno a 180°C. Cuoci il pandoro in forno per circa 30-40 minuti, o fino a quando è dorato e ben cotto all’interno. Puoi fare la prova dello stecchino: infilzalo nel centro del pandoro, e se esce pulito, il pandoro è pronto.
  8. Lascia raffreddare il pandoro completamente prima di sformarlo. Una volta freddo, spolvera con abbondante zucchero a velo senza glutine.

Ora hai un delizioso pandoro senza glutine fatto con la farina Ori di Sicilia | Miscela Oro Grandi Lievitati. Buon appetito!

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*